PERCORSI CREATIVI PER BAMBINI

Le PiroSca e Ursa Maior Teatro  – interazione, creazione, gioco, apprendimento tra arte e teatro

 

Le PiroSca

Percorso teatrale – approccio al clown

Dalla consapevolezza corporea all’evoluzione gestuale e verbale, stimolando esperienze di relazione con il proprio corpo, gli oggetti, lo spazio, gli altri. Gioco e teatro clown.

 

Ursa Maior Teatro

Percorso figurativo – teatrale

Recupero e riutilizzo artistico di materiali di riciclo o scarto, per creare storie teatrali o personaggi come marionette o paesaggi fantastici. Sono due gli aspetti principali: quello manuale creativo e quello narrativo teatrale, per un approccio che sia esperienziale e immaginativo.  A cura di Sara Brugnolo

 

“… quel naso che, una volta indossato ti fa calare dentro un’altra dimensione, di gioco, scoperta, accettazione…. o semplicemente ciò che avviene e non avevi calcolato e dopo la sorpresa, lasci aperte le porte, all’inaspettato e allora arriva la magia…”

foto Le PiroSca

Stefania Scatigna e Raffaella Pirozzi, due attrici due clown. Il loro percorso individuale, nell’un caso attraverso la formazione con le scuole di teatro “Parco dei Pini” – Andrea Adriatico, “ITC” di San Lazzaro di Savena, “Teatro del Navile” di Campisi, diploma di Master di 1° livello ‘La formazione del clown al servizio della persona’, facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna. E nell’altro…scuola di teatro “Accademia 96″ – Rimondi, Pitta e Nicotra, si incrocia grazie all’incontro con il “Laboratorio Comico Permanente” Sandra Cavallini con la maschera della commedia Le PiroScadell’arte e comico, Corrado Nuzzo, Rita Pelusio, Bruno Nataloni, poi con Yves Lebreton, arte del clown – Vladimir Olshansky, Andrè Casaca, Jean Mening, Pierre Byland, Wanda Circus, Giovanni Dispenza, Philip Radice, Mamadou Dioume, comico – Maria Di Biase, Mauro Piombo, Rita Felicetti, Alex Turra, – danza Contact – Antonella Boccadamo e Anna Albertarelli, teatro/danza – Carla Vannucchi, uso della voce – Germana Giannini. Le PiroSca: ariele77@virgilio.it

IMG_0846

Ursa Maior Teatro opera nel campo del teatro allestendo spettacoli per bambini ed adulti, organizzando eventi e proponendo laboratori per tutte le età che si avvalgono delle potenzialità aggregative e formative della pratica teatrale.

Dal 2010 cura la rassegna “Senza frac nero né cilindro”, contenitore di conferenze e spettacoli sul ruolo della donna, che negli ultimi 2 anni si è svolta presso l’Oratorio S. Filippo Neri (BO). Negli anni hanno collalogo ursa maiorborato con Ursa Maior: il Teatro Ridotto di Lavino di Mezzo (BO), il Gruppo Alcuni di Treviso, la Rosa Luxemburg Foundation di Berlino, il Centro delle Donne di Bologna, la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna. www.umteatro.it