Mercoledì 20 settembre 2017 Estate doc – rassegna itinerante di film documentari / IX edizione / 2017

HOTEL SPLENDID

MERCOLEDI’ 20 SETTEMBRE 2017 ORE 21.00

GRAF SAN DONATO, PIAZZA SPADOLINI 3 – BOLOGNA

ospita l’iniziativa di   ESTATE DOC a cura di associazione D.E.R Documentaristi Emilia-Romagna, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna 

ingresso libero e gratuito

Hotel Splendid è un racconto intimo e corale sulla vita di una comunità di migranti provenienti dalle coste africane, ospitata presso una struttura per richiedenti asilo politico a Cesenatico . Il film documenta le esperienze quotidiane e il funzionamento di un albergo adibito a centro di accoglienza per rifugiati. Il documentario intreccia una doppia narrazione per raccontare differenti itinerari : il drammatico viaggio segnato da violenze e abusi intrapreso dai migranti per giungere in Europa e il percorso dei richiedenti asilo dall’ingresso nel centro di accoglienza fino alla conclusione dell’iter di valutazione.

locandina-med

http://www.hotelsplendidfilm.com/IT/index.html

 http://www.estatedoc.it/index.php/2017/hotel-splendid/

Il Manifesto delle Sbattone, spettacolo de Le Cadavere Squisite. Venerdì 15 settembre 2017, ore 21.00.

“Le Cadavere Squisite sono un collettivo di attrici performer clown e musiciste (Bianca Ferricelli, Raffaella Pirozzi, Sara Brugnolo, Anna Schirru, Dada Trombetta, Samuela Bacchereti) che dopo un laboratorio di scrittura a cura di Rita Felicetti hanno creato uno spettacolo con i testi scritti a più mani grazie al gioco “Cadavre Exquisit” dei surrealisti.

Nasce così un nuovo manifesto : Il Manifesto delle Sbattone , che è uno sfogo intimo e collettivo , privato e condiviso.
Uno spettacolo comico e surreale che coinvolge il pubblico nella scrittura drammaturgica di questo gioco che non ha né inizio né fine.

 VI ASPETTIAMO VENERDI’ 15 SETTEMBRE 2017
PRESSO GRAF SAN DONATO, PIAZZA SPADOLINI, 3 
ORE 21,00
INGRESSO LIBERO E GRATUITO        

21366798_488815038139287_4808246227991349374_o (1)                                                          

Mercoledì 13 settembre 2017 Estate doc – rassegna itinerante di film documentari / IX edizione / 2017

DENOMINAZIONE DI ORIGINE POPOLARE

La vera o presunta storia dei Violini di Santa Vittoria

MERCOLEDI’ 13 SETTEMBRE 2017 ORE 21.00

GRAF SAN DONATO, PIAZZA SPADOLINI 3 – BOLOGNA

 ospita l’iniziativa di   ESTATE DOC a cura di associazione D.E.R Documentaristi Emilia-Romagna, con il sostegno dell’Emilia-Romagna Film Commision

sarà presente l’autore-regista Nico Guidetti

ingresso libero e gratuito

DOP

Documentario, regia di Nico Guidetti, produzione Mediavision/Popcult, con il sostegno dell’Emilia-Romagna Film Commission, in collaborazione con Associazione I violini di Santa Vittoria, col/bn, 80′, 2016

Leggenda vuole che a Santa Vittoria di Gualtieri, piccola frazione sperduta nella pianura, in quella fetta della bassa reggiana che si affaccia sul Po, a fine Ottocento, su circa 500 abitanti esistessero più di 10 orchestre da ballo. Il che suona strano se pensiamo che allora quasi tutti gli abitanti di quel paese erano poveri braccianti costretti a una vita di stenti e fatiche, a inseguire i lavori agricoli al ritmo delle stagioni, o spesso a emigrare lontano per non morire di fame. In realtà, la musica ha da sempre accompagnato le fatiche degli uomini più poveri. E il violino, strumento popolare per eccellenza, era diffuso nelle campagne da sempre. Ma la particolarità dei braccianti di Santa Vittoria è che, a un certo punto, molti di loro capirono che suonare poteva essere non solo uno svago, per dimenticare le fatiche della giornata, ma un vero e proprio mestiere con il quale riscattarsi e conquistare finalmente la libertà. Da questo impasto di Storia, lavoro e libertà nacquero I Violini di Santa Vittoria.

http://www.estatedoc.it/index.php/2017/denominazione-di-orgine-popolare/

Impariamo ad amare il Taiji e il Qi Gong: tutti i martedì di settembre corsi gratuiti!!

Il Taijiquan è una disciplina che si prefigge, con il supporto  della cultura filosofica e della scienza della medicina tradizionale cinese (MTC)  e  secondo l’equilibrio dei principi  Yin e Yang,   di riconoscere e sostenere il flusso di energia tra corpo e mente.  La pratica non richiede  alcuna abilità o esperienza particolare,  ma è aperta a tutti  indistintamente  e senza limitazioni di età o di sesso.

Eccezionalmente,  per  far conoscere questa disciplina,  il  Maestro,   Dr. Wang Zhi  Xiang   terrà    una  lezione GRATUITA  e  aperta  a tutti: Martedì  12   SETTEMBRE  2017  dalle  19  alle 21
LE   LEZIONI  DI  TAIJI   PROSEGUIRANNO   PRESSO  I   LOCALI   DEL  GRAF   GRATUITAMENTE  TUTTI  I  MARTEDI’    DALLE  ORE  19  ALLE  ORE  20.30   PER TUTTO  IL  MESE   DI  SETTEMBRE.
Insegnante:   Edda Vittoria Venturi –   edda.venturi@gmail.com  

I corsi sono organizzati in collaborazione con Italian Wang Academy , scuola internazionale che gode del   privilegio della presenza e della istruzione diretta del  Maestro Dr. Wang Zhi Xiang.  Laureato nel 1992  a  Shanghai in Medicina Tradizionale Cinese (MTC)  con specializzazione  nel massaggio Tui Na è rinomato studioso della cultura e della Filosofia Orientale, accreditato Maestro di Calligrafia  e profondo conoscitore delle   Arti Marziali Tradizionali  interne   (Xing Yi, Taiji – Yang e Wu, Ba Gua, Qi Gong medico e marziale). Il  Maestro Wang  parla  italiano.

 http://www.taijiwang.org           

Tai Chi Quan dell’Acqua – l’Essenza

Volantino GRAF 12 09 2017 modif