Le parole della realtà: Incontri del Liceo Copernico aperti alla cittadinanza al Graf san Donato in piazza Spadolini

sabato 1, 8, 22, 29 aprile 2017 dalle 13:40 alle 15:15

«Occorre distruggere il pregiudizio molto diffuso che la filosofia sia un alcunché di molto difficile per il fatto che essa è l’attività intellettuale propria di una determinata categoria di specialisti. La filosofia spontanea propria di tutti è contenuta nel linguaggio, nel buon senso e nei modi di vedere e di operare» – A.Gramsci. «Se la capacità di agire viene sostituita dalla rincorsa a acquistare quei beni che sembrano scarsi, come in una sorta di lotteria, “Voglio imparare” diventa: “Voglio acquistare un’educazione”; la capacità di agire diventa una richiesta di avere; il soggetto attivo diventa un utente passivo; il linguaggio diventa un materiale, si sostantiva». I.Illich

0001