La nostra storia

Graf è incontro e partecipazione, scambio sociale e culturale

– è abitato da un’assemblea di cittadini, associazioni e commercianti
che agisce in dialogo e collaborazione con le istituzioni

– è l’edificio che sta a completamento di Piazza Spadolini
frutto della progettazione partecipata Bella Fuori

– è derivato dal progetto Le città come beni comuni,
ideato da LABSUS e Centro Antartide, finanziato da Fondazione del Monte,
patrocinato e sostenuto dal Comune di Bologna e dalla volontà del Quartiere San Donato.

Nel 2018 Graf ha contribuito alla vittoria del premio internazionale Engaged Cities per la città di Bologna.